Select Page

Sirino in Transumanza 2018

L’evento, che vedrà come protagonisti principali gli studenti delle scuole primarie e secondarie del Lagonegrese e che ha in calendario numerose attività (dai convegni tematici sulla dieta mediterranea, alle escursioni guidate fino a una gara podistica a cura del gruppo Avis Lagonegro), beneficia inoltre del sostegno di decine di amministrazioni comunali di municipi lucani grandi e piccoli e, in particolare, di quella del Comune e della fondazione di Matera 2019, nell’intenzione di valorizzare questo brand conosciuto a livello internazionale e di generare effetti positivi per l’intero territorio della Basilicata in termini di attrazione di flussi turistici e di promozione nei mercati esteri dei nostri prodotti di eccellenza, a cominciare da quelli dell’enogastronomia locale.

Al centro della kermesse “Sirino in Transumanza”, infatti, come sempre, ci sarà ancora una volta la vacca di razza podolica, e il caciocavallo prodotto dal suo latte in primis, pascolata per alcune migliaia di capi ancora allo stato brado nella nostra regione come avveniva nei secoli scorsi. Una pratica ancestrale e che risale alla notte dei tempi, quella della transumanza del bestiame, adottata e conservata anche in altri Paesi del mediterraneo come la Spagna e la Grecia, che proprio pochi mesi fa, insieme con l’Italia, ne hanno chiesto l’ammissione alla candidatura per il riconoscimento come bene immateriale, patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco.

ore 11:00 accoglienza ospiti

ore 11:30 “Storia della Transumanza” a cura dei docenti dell’ISIS Ruggero di Lauria e Istituto Agrario di Lagonegro

ore 12:00 “La trasformazione del Caciocavallo”

ore 13:00 Didattica del Parco: “Flora e Fauna” a cura di Giulio Fittipaldi

ore 14:00 Cooking Show a cura dell’Unione Regionale Cuochi Lucani

Spazio libero per il pranzo con prodotti locali a cura della Coldiretti Basilicata

Opzioni di escursioni a cura di Fabio Limongi

Ore 15:30 Dibattito sulla dieta mediterranea sul territorio

Canti e balli

ore 11:00 Saluto e Benedizione del Vescovo della Diocesi di Tursi-Lagonegro Mons. Vincenzo Orofino

ore 11:15 Introduzione Francesco Pesce Dirigente Generale Dipartimento Politiche Agricole e Forestali Regione Basilicata

Ore 11:30 “Vie e Civiltà della Transumanza Patrimonio dell’Umanità” – Nicola Di Niro Direttore A.SVI.R. Moligal scrl – Campobasso

Ore 11:45 Progetto “La civiltà della Transumanza tra tradizione, cultura e gastronomia” – Rocco Giorgio Regione Basilicata Dipartimento Politiche Agricole e Forestali

Ore 12:00 Conclusioni Luca Braia Assessore  Politiche Agricole e Forestali regione Basilicata

proiezione del cortometraggio “La Transumanza in Basilicata – Una Storia Vera”

Ore 12:30 Didattica: “Storia della Transumanza”, intervento del Dirigente Scolastico Nicola Pongitore

Ore 13:00 Didattica: la trasformazione del caciocavallo

Ore 13:30 Didattica del Parco: “Flora e Fauna”, a cura di Giulio Fittipaldi

Ore 14:00 Cooking Show a cura dell’Unione Regionale Cuochi Lucani

Spazio libero per il pranzo con prodotti locali a cura della Coldiretti Basilicata

Opzioni di escursioni a cura di Fabio Limongi

Ore 15:30 Dibattito con i Sindaci e con Slow Food, Dieta Mediterranea Ambasciatrice Giovanna Voria

Ore 17:00 Miss Podolica a cura dell’Associazione Allevatori Podolica

A finire discorso di chiusura a cura di Luigi Diotaiuti e Maria Di Lascio

 

Lago Laudemio - Lagonegro (PZ) - Monte Sirino